Esilehele » I viaggi in Estonia » Estonia…il salto nelle tradizioni del popolo dal Nord

Ulve Roomas

Tere tulemast minu kodulehele!

Estonia…il salto nelle tradizioni del popolo dal Nord

Dal 25.07 al 31.07.2017

tallinn

Tallinn

 

1 giorno 22.07 sabato

Arrivo all’aeroporto di Tallinn. Sistemazione nell’albergo  L Ermitage  

Ci incontriamo tutti quanti nella hall dell’hotel alle ore 19.00

per andare a cena. Chi dovesse arrivare in hotel dopo alle  ore 21.00 (dipende dal vostro volo) avrà il piatto del buffè nella camera al posto della cena.

 

 

2 giorno 23.07 domenica

Kadriorg

Kadriorg

Dopo la colazione in hotel iniziamo l’escursione a Tallinn, patrimoni culturale dell’UNESCO.

 Con il bus raggiungeremo il parco Kadriorg costruito da Pietro il Grande nel XVIII sec.É stato lui che ha iniziato anche la costruzione del palazzo di Kadriorg, progettato dall’architetto veneziano Niccolo Michetti. Girando per il parco potremo avere una visione d’insieme di com’era la residenza estiva di Pietro I Il Grande. Dopo di che ci dirigiamo all’Arco del Canto – luogo sacro per ogni estone. Fú qui infatti che si riunirono c.a. 3000 estoni per cantare del sogno di indipendenza.

Piccolo giro con bus – Kloostrimetsa e Pirita, dove vediamo anche il famoso convento di Santa Brigida dedicato a Brigida di Svezia.

Vecchia Tallinn

Centro storico

Ora pero è tempo di andare a visitare il centro storico medievale di Tallinn. Iniziamo da Toompea, dalla fortezza del governo, dove sulla cima della torre Pikk Hermann sventola ora la bandiera Estone. Vediamo la sede del governo e in vicinanza la cattedrale ortodossa Alexander Nevski e il Duomo dei luterani – Toomkirik. Dall’alto della fortezza possiamo ammirare uno dei più bei panorami di Tallinn. Pausa pranzo.

Scendiamo ora nella città vecchia, nella città degli artigiani, commercianti ed artisti.. Ci aspettano le vie strette, le case medioevali, le leggende, il municipio e la piazza circostante. Una città diversa da quella, che abbiamo visto fin ora.

Il pomeriggio è tutto per voi per passeggiare nelle bellissime e suggestive vie di Tallinn e assaggiare un po della vita della gente di Tallinn. La cena libera, ma certamente saremo felici di suggerivi i posti migliori secondo i vostri gusti.

3 giorno 24.07 lunedi

paesaggio di Saaremaa

paesaggio di Saaremaa

Colazione in hotel. Facciamo check out dall’hotel e andiamo alla scoperta della natura delle Terre del Nord. Per gli Estonia ha un grande significato. Per questo si dirigiamo verso le isole, dove la tradizione popolare si è conservata intatta fino ad oggi.

La nostra meta sarà Saaremaa – la più grande isola dell’Estonia, l’ultimo posto ad essere cristianizzato dalle Crociate del Nord e considerato da molti studiosi come l’unica vera “Ultima Thule”. Questa é la famosa isola di Phyteas, dove ”il sole va a dormire” e dove si avverte ancora la presenza degli antichiaesti, dell’ambra e dell’ambrosia. La nostra prima sosta é al monumento dedicato alla Dea del Nord che si chiama Blesta. Qui scopriremo una fantastica storia collegata con il principe Gregorio in Italia. La nostra strada ci porta dopo al cratere meteoritico di Kaali.

Perché questo cratere che ad occhio é anche piccolo é così importanti per gli estoni? C’é dietro una storia fantastica che scoprirete quando sarete qui. Rimaniamo ancora nella mitologia e raccontiamo della nascita dell ambra, che in tutto Mediterraneo era considerata una pietra magica.  Qui conosciamo anche la religione più antica degli estoni, Taara, che ancora oggi trova molti adepti. Parliamo delle rocce sacre, alberi sacri ecc…Luoghi d’interesse ce ne sono tanti -  tra falesie, scogliere, strette penisole,

Fortezza di Kurssaare

Fortezza di Kuressaare

rocce tra i ginepri… una natura ancora integra, incontaminata e romantica.

Subito dopo facciamo il pranzo… un vero pic nic alla maniera estone. Tutto sarà organizzato all’aperto con i vari sapori locali. Non mancheranno pesci appena affumicati (rombi, anguille e altri pesci locali) accompagnati dalle bevande. Ci ospita il nostro grande amico Sign. Märt.

Continuiamo dopo il pranzo verso la capitale di Saaremaa Kuressaare. Qui troviamo la fortezza medioevale meglio conservata di tutto il Baltico.  Passeggiamo in città e finalmente raggiungiamo  la famosa Dimora Pilguse. La padrona Sign.ra Signe ci racconta la storia di questo posto e ci fa visitare i spazi della dimora. Riposiamo e ceniamo. Rimaniamo nell questo alloggio per due notti

Il domani ci aspetta!

 

 4 giorno 25.07 martedí

Mulini ad Angla

Colazione in hotel. In mattinata andiamo a visitare la scogliera Pank che é una delle coste a picco più alte /22 m/ dell’Estonia Ovest. Lí vicino si trova quello che probabilmente é il più antico villaggio dell’isola – Võhma. Vediamo i resti archeologici della preistoria, c.a. 10 000 a.C.

Visitiamo una delle chiese più antiche dell’isola’, Chiesa di Karja, che é la piú piccola di Saaremaa ma una delle più ricche in Nord Europa per i bassorilievi. Qui vediamo anche gli affreschi pagani dove c’é una bella triscele, generalmente conosciuto come il simbolo della trinacria della Sicilia. 

Certo che non manca anche la collina di Angla dove potete ammirare una vista unica sui tantissimi mulini. Vedremo come gli estoni fanno il pane nero artigianale, che potete assaggiare a pranzo del giorno.

Stasera però ci aspetta un altra emozione forte collegata alla tradizione estone! Si tratta della sauna, scritta nel patrimonio UNESCO nel anno 2015. Sarà una esperienza indimenticabile! 

 

La sauna

Prima di fare la sauna, parliamo un po della tradizione e storia di sauna e così prepariamoci bene per l’esperienza.

Attenzione! Per la purificazione perfetta, dobbiamo rinfrescarci con la bevanda storica, che dai romani era conosciuta come ambrosia – la bevanda degli Dei. Cosa è ambrosia e da dove viene? Anche di questo parliamo prima di dare il via alla serata. 

Dopo la sauna ci sarà la cena estiva degli estoni. Il fuoco con la grigliata  fatta da sé …Le serate estive in Estonia sono piena di luce – fino a tarda serata sembra di stare in pieno giorno nonostante l’ora notturna…

Un’esperienza assolutamente da vivere! /La sauna e la sera sono inclusi nel prezzo/

5 giorno 26.07 mercoledí

Koguva

Colazione in hotel e rientro sulla terraferma. Attraversiamo isola di Muhu, dove facciamo una sosta anche nel villaggio di Kogova dove tutto il paese é iscritto sulla lista della protezione patrimonio preistorico estone. Ora però di nuovo sul traghetto per attraversare il mare e andiamo a visitare la città Pärnu. Prima della partenza facciamo la pausa pranzo il pranzo  nella dimora storica a Pádaste dove ognuno puo scegliere il piatto preferito dal menú del sheff .

Párnu

Párnu

 

La Capitale dell’Estate – così la chiamano gli estoni. La spiaggia, i parchi, ristoranti e alberghi —tutto quello che ci si può aspettare per un soggiorno estiva.

Oltre a questo ci sono anche molti monumenti dall’epoca della Lega Anseatica – piccole case di legno ed le torre del baluardo.  Sistemazione in hotel Hansalinn, pranzo nella famosa pizzeria ed piacevole passeggiata in città con la guida. La sera é libera. Credete, c’é tanto da fare in questa Capitale d’Estate! E perché no… anche un tuffo nel mare?

Alloggio nel hotel ‘‘Hansalinn

6 giorno. 27.07. giovedí

Colazione in hotel dopodiché continuiamo il nostro cammino verso Viljandi, conosciuta durante l’estate anche come il centro della cultura del Folk.  E quindi ci offre anche a noi una esperienza fantastica, perché in questo periodo si svolge qui il grande Festival della Musica del Folk. Partecipiamo anche noi! Festival di 2017

C’é da mangiare, da riposare, da vedere, da ascoltare, da sentirsi assolutamente libera nel ambiente  bohémien. Prima del tutto pero conosciamo la storia dei Cavalieri Portaspada, che erano sconfitti dagli estoni proprio qui a Roccaforte di Viljandi nel 1223. Nel tardi pomeriggio iniziamo il ritorno verso Tallinn. Alloggio nello stesso hotel, dove eravamo i primi notti. La sera libera in città e finiamo il nostro viaggio con la cena nel ristorante medievale al centro storico.

 7 giorno 28.07 venerdí

Dopo la colazione partenza per aeroporto . Vi aspetta di nuovo Italia

 

Il prezzo 770,00€ non comprende il volo, che ognuno compra da se, ma comprende

  • Tutti i hotel /con la colazione /
  • Il bus, e il servizio della guida ed accompagntore
  • Le cene del 25.07 , 27.07, 30.07, 
  • I pranzi del 26.07  , 28.07 
  • Pic nic al pranzo 27.07  
  •  La grigliata e la sauna finlandese del 28.07
  • Tutte le visite ed ingressi indicati nel programma.

“.Abbiamo approfondito con la nostra  lingua  la cultura Europea

e abbiamo aggiunto qualcosa di importante.

Forse le foreste di silenzio?

Leggero sospetto che i boschi di luna piena diventano trasparenti?”

L. Meri “Hóbevalge”

Dall Associazione Italia Estonia sará donato ad ogni partecipante il libro ’‘Hóbevalge” tradotto in italiano.

 

 

 

 

Jaga

Vasta

Sinu e-postiaadressi ei avaldata. Nõutavad väljad on tähistatud *-ga

*

Widgetized Section

Go to Admin » appearance » Widgets » and move a widget into Advertise Widget Zone